rssicon

Hai mai provato a chiederti se le persone che hai davanti costituiscono un gruppo piuttosto che un gregge? (se preferisci puoi mettere la parola squadra al posto di gruppo).

Io lo faccio spesso e non solo quando ho a che fare con i miei simili per motivi di lavoro.

E non posso fare a meno di farlo tanto più di questi tempi dove non mancano certo notizie di cronaca quotidiana capaci di  scuotermi nel più profondo delle radici o per meglio dire … nel più profondo dei miei visceri.

Siamo Uomini o Caporali?Siamo uomini o caporali ?? è la domanda che Totò pone agli spettatori del suo film.

E così permettetemi di chiedere a quelli di voi che hanno visto il film: sentite ancora nelle orecchie il come Totò ha pronunciato la parola uomini? Quali sensazioni vi provoca tutto ciò?

E adesso che non sei seduto nella poltrona di un cinema … … prova a risentire quella domanda dentro di te: sei Uomo o Caporale? 

A me piace pensare ed agire come se una differenza chiave fra Gruppo e Gregge fosse questa:

- in un gruppo mi è facile riconoscere nell’agire dei suoi componenti i tratti dell’individuo "padrone" dei propri comportamenti …  e mentro osservo un gruppo mi sento pieno di energie, piacere e voglia di fare con loro;

- quando invece mi trovo di fronte ad un gregge (di miei simili) … mi prende un groppo allo stomaco e  istintivamente mi chiedo: e se il pastore che guida il gregge non è davvero un buon pastore??

1 Commento per “Gruppo o gregge? Siamo uomini o caporali?”

  1. BLOG di Piero Viscardi » Metodo Feldenkrais e CONSAPEVOLEZZA ha scritto:

    […] Vi abbraccio con questa mia considerazione: oggi, siamo Gruppo o Gregge, Uomini o Caporali? […]

Commenta questo post

:

:

: