rssicon

Adesso sono sempre più convinto che il modo più efficace per partecipare da persone mature alle sfide di un’economia di mercato così aperta e piena di energie in continuo divenire è nell’imparare a vedere, immaginare e aprire i nostri sensi al piacere di lavorare.

- Quanti di noi non sono consapevoli di quali e quante sono le convinzioni, abitudini e quant’altro del genere che ci limitano (e spesso in modo davvero disastroso) nel fare anche le cose che ci piacerebbe fare?

- Quanti di noi hanno un’idea abbastanza chiara di come il contesto in cui abbiamo vissuto fino ad oggi (famiglia in primis) ha modellato il nostro modo di percepire e quindi di rapportarci con il mondo del lavoro?

- Come pensiamo di conciliare la convinzione che il lavoro non è lavoro se non è sofferenza (una convinzione radicata nell’inconscio della gran parte di noi che siamo figli del pensiero cristiano e cattolico in particolare)?

Cambiare le nostre le convinzioni, abitudini e quant’altro del genere (che ogni giorno ci limitano in quello che vorremmo fare o anche solo rivederne l’ordine d’importanza) è più facile di quanto possiate immaginare infatti -per esempio- è quello che ora già state facendo leggendo questo post e poi altri a vostra scelta in questo blog.

Se riuscissi anche solo a farvi intravedere e fare vostro qualche modo (per voi giusto) di imparare a fare con piacere le cose nel mondo del lavoro vorrebbe dire che sono davvero capace di fare bene il mio lavoro di coach, consulente aziendale e mentore.

E uno di questi modi è quello di aiutarvi o meglio facilitarvi nell’imparare a fare le cose e imparare a fare le cose è imparare come imparare a farle.

Scopri l'armonia anche nel lavoro!!Lo sapete che uno dei modi più efficaci di imparare a farle è quello di mettersi in uno stato d’animo rilassato? e lo sapete che il modo più semplice per facilitare il rilassamento è quello di fare esercizi che migliorino la postura del nostro corpo?

Vivere con piacere il mondo del lavoro o se preferite mondo-e-lavoro dipende solo da voi e da nessun altro: imparate a riappropriarvi del piacere di farlo non domani ma adesso e qui-e-ora.

 

 

3 Commenti per “Ora anche nel mondo del lavoro superare le difficoltà deve diventare parte integrante del vivere con piacere”

  1. BLOG di Piero Viscardi » LEADERSHIP … ha scritto:

    […] LEADER è chi è capace di ridurre e/o rimuovere la tensione inutili ovvero lo stress nei suoi collaboratori, fornitori, clienti, partner… e così dare vita ed alimentare un ambiente di lavoro dove PALPABILE è la sensazione che tutti gli attori coinvolti stanno lavorando non solo per il raggiungimento dei propri obbiettivi di business, ma anche per migliorare il funzionamento umano ovvero il proprio essere uomini liberi. […]

  2. BLOG di Piero Viscardi » Il piacere di pagare un prodotto acquistato o un servizio ricevuto… ha scritto:

    […] Le persone che hanno successo nel mondo del lavoro e non solo, ovvero quelli di noi che sentono di avere delle alternative in quello che fanno dentro e fuori il mondo del lavoro, sono persone che quasi quotidianamente trovano il modo di essere soddisfatti di mettere mano al portafoglio e questo perchè hanno imparato a riconoscere quando qualcuno ha fornito loro una merce o un servizio come si deve. […]

  3. BLOG di Piero Viscardi » Anche ha scritto:

    […] – Sono le nostre convinzioni che condizionano davvero la nostra capacità di comunicazione non verbale e questo vale anche per superare le difficolta nel mondo del lavoro […]

Commenta questo post

:

:

: