rssicon

Questa audio intervista affronta un punto delicato dei rapporti di Max con il mondo del lavoro: purtroppo spesso le persone che Max si trova di fronte ogni giorno quando lavora gli remano controremare contro.jpg ovvero di  fatto ne ostacolano se non addirittura bloccano il suo percorso lavorativo e non importa se trattasi di lavoro dipendente, autonomo o di attività imprenditoriale.

Il punto chiave è che Max non è attrezzato per riconoscerle e sopratutto non lo è rispetto al riconoscere " i lupi travestiti da pecore" ovvero quelle persone che presentandosi nel ruolo di supporto ovvero di tutor, coach, mentore, o quant’altro attiene ad attività di consulenza in generale finiscono in buona o cattiva fede per danneggiare seriamente il nostro Max.   In questo audio "Chi rema contro Max" troverete non solo utili consigli in proposito ma anche altre informazioni che vi saranno di sicuro aiuto.

 

2 Commenti per “#3 chi rema contro? Max e i trentenni e il mondo del lavoro”

  1. BLOG di Piero Viscardi » Non troviamo soluzioni al lavoro precario anche perché in Italia associamo il lavoro in proprio o autonomo . . . ha scritto:

    […] Chi è che rema contro i lavoratori indipendenti? […]

  2. BLOG di Piero Viscardi » Non ha scritto:

    […] – Chi è che rema contro i lavoratori indipendenti? […]

Commenta questo post

:

:

: