rssicon

Se la POSTURA di NOI MASCHI mentre siamo al lavoro non cambia e subito avremo seri problemi a goderci la vita in questo nuovo mondo del lavoro e del business.

Praticare il Metodo Feldenkrais è un modo efficace e semplice per scoprire, riscoprire la tua postura ideale

Le donne – oggi come oggi – sono più competitive dei maschi e si inseriscono più efficacemente nel mondo del lavoro perché …. per loro natura e cultura sono davvero capaci di modificare-cambiare la loro postura più e più volte al giorno:

Scarpe più alte o più basse, abiti più aderenti o più larghi; capelli pettinanti in modi sempre diversi, viso truccato in vari modi sono solo alcuni delle decine di esempi che ognuno di noi può immaginare in proposito.

E allora … come è possibile che BASTA CAMBIARE l’altezza dei tacchi delle nostre scarpe per lavorare in modo più efficace?

E’ possibile eccome, basta considerare gli effetti che non solo su noi maschi, ma anche sulle altre donne, ha vedere muoversi una donna con tacchi altissimi piuttosto che con i tacchi bassi e questo perché poter modificare la propria altezza, anche solo di qualche centimetro, consente alla donna di avere essa stessa una visione delle cose da prospettive diverse e queste prospettive sono anche diverse perché l’altezza dei tacchi modifica in modo sensibile il suo modo di camminare e di stare seduta e questo a sua volta induce dei cambiamenti nel suo e nel nostro stato

In sintesi il messaggio che voglio lanciare a NOI MASCHI è che: dobbiamo prendere in seria considerazione il fatto che il NOSTRO UMORE DIPENDE E MOLTO DALLA NOSTRA POSTURA e che la postura è tra l’altro molto connessa con il modo con cui CI VESTIAMO.

Esempio: se per fare un certo lavoro mi vesto sempre nello stesso modo il mio corpo avrà sempre la stessa postura è quindi il mio comportamento sarà sempre lo stesso e molto probabilmente questo potrebbe essermi d’impaccio.

E così adesso vi lascio proponendovi questo SEMPLICE ESERCIZIO che da solo sono sicuro vi farà capire quanto la postura influisce sul nostro umore e quindi sulla nostra capacità di competere alla pari con gli altri nel nostro business: osservate qualche decina di motociclisti, scooteristi maschi e femmine che siano e poi cercate di INDIVIDUARE il loro UMORE dalla posizione che in un dato momento hanno sul loro mezzo a due ruote.

Buona osservazione!!

6 Commenti per “POSTURA dei maschi e competitività nel business con l’aiuto del Feldenkrais”

  1. BLOG di Piero Viscardi » STRESS LAVORO ha scritto:

    […] E tutto questo è un po’ come è avvenuto per quelle "cattive" abitudini posturali che abbiamo acquisito nel tempo e che oggi fanno assumere al nostro corpo posture che noi sentiamo come corrette e che invece non lo sono. […]

  2. BLOG di Piero Viscardi » Che ha scritto:

    […] diretto a potenziare la funzionalità, l’efficienza, il coordinamento, la grazia, la postura e il controllo dei nostri […]

  3. BLOG di Piero Viscardi » Mondo ha scritto:

    […] a questo proposito: siamo consapevoli di quanto incidano (tanto) certe nostre posture (ovvero certe posizioni del nostro corpo) acquisite nei primi anni di vita e poi mai più […]

  4. BLOG di Piero Viscardi » Ora ha scritto:

    […] semplice per facilitare il rilassamento è quello di fare esercizi che migliorino la postura del nostro […]

  5. BLOG di Piero Viscardi » Liberi ha scritto:

    […] la nostra attività lavorativa o meglio la nostra competitività nel business è correlata alla nostra POSTURA ma . . . ma quello che davvero conta per sentirci Liberi di Essere Semplici nella nostra vita […]

  6. stefania ha scritto:

    E tutto vero! Da quando ho imparato a vivere di sensazioni senza giudicarmi la mia fisiologia e postura è cambiata e tutto si sta evolvendo in maniera inaspettata e sorprendente!

Commenta questo post

:

:

: